Il saggio esamina alcune scrittrici del Novecento italiano i cui romanzi hanno raccontato del disagio attraverso i disturbi alimentari. L'anoressia è inquadrata in un percorso diacronico che parte dalle mistiche medievali per arrivare ai nostri giorni. Sono analizzati i romanzi di Arachi, Angelucci, Petrignani e De Luca.

Raccontare il disagio: I segni del mal-essere giovanile nella narrativa femminile degli anni Novanta

GUIDA, PATRIZIA
2005

Abstract

Il saggio esamina alcune scrittrici del Novecento italiano i cui romanzi hanno raccontato del disagio attraverso i disturbi alimentari. L'anoressia è inquadrata in un percorso diacronico che parte dalle mistiche medievali per arrivare ai nostri giorni. Sono analizzati i romanzi di Arachi, Angelucci, Petrignani e De Luca.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12572/1245
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact