Il saggio ricostruisce la presenza femminile nella letteratura neorealista attraverso le figure di Natalia Ginzburg, Alba de Cespedes, Renata Viganò e la copiosa produzione di memorialistica resistenziale scritta da alcune protagoniste della Resistenza.

La scrittura femminile negli anni del Neorealismo

GUIDA, PATRIZIA
2008

Abstract

Il saggio ricostruisce la presenza femminile nella letteratura neorealista attraverso le figure di Natalia Ginzburg, Alba de Cespedes, Renata Viganò e la copiosa produzione di memorialistica resistenziale scritta da alcune protagoniste della Resistenza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12572/2727
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact