Abstract: La ricerca prende in considerazione le fattispecie che appaiono relative, nell’elaborazione giuridica e giurisprudenziale moderna, alla c.d. dicatio ad patriam. La constatazione dell’inesistenza di un istituto così denominato nel diritto romano, che tuttavia disciplina fattispecie affini ad esso, non soddisfa l’autore, che tenta di ricostruire le ragioni profonde, sia della nascita, sia della persistenza di un tale “istituto”, cogliendone la non lineare coerenza nel complesso e cangiante intreccio fra beni privati e beni pubblici. In questa prospettiva la fisionomia giuridica assunta dalla dicatio ad patriam offre all’autore l’occasione per rivedere, in chiave interdiscipinare, alcuni percorsi definitori relativi ai “beni” ed al loro rapporto con le “cose” e proporre nuove prospettive di indagine, volte a spostare l’attenzione dai “beni” alla loro “funzione” e quindi alla loro “fruizione”.

I beni e la loro fruizione, fra pubblico e privato: a proposito della dicatio ad patriam.

RANDAZZO, SALVATORE
2018

Abstract

Abstract: La ricerca prende in considerazione le fattispecie che appaiono relative, nell’elaborazione giuridica e giurisprudenziale moderna, alla c.d. dicatio ad patriam. La constatazione dell’inesistenza di un istituto così denominato nel diritto romano, che tuttavia disciplina fattispecie affini ad esso, non soddisfa l’autore, che tenta di ricostruire le ragioni profonde, sia della nascita, sia della persistenza di un tale “istituto”, cogliendone la non lineare coerenza nel complesso e cangiante intreccio fra beni privati e beni pubblici. In questa prospettiva la fisionomia giuridica assunta dalla dicatio ad patriam offre all’autore l’occasione per rivedere, in chiave interdiscipinare, alcuni percorsi definitori relativi ai “beni” ed al loro rapporto con le “cose” e proporre nuove prospettive di indagine, volte a spostare l’attenzione dai “beni” alla loro “funzione” e quindi alla loro “fruizione”.
978-8814229206
dicatio ad patriam; beni pubblici e beni privati; servitù di uso pubblico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12572/2829
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact