L’intelligenza artificiale ha aperto uno scenario sino a qualche tempo fa sconosciuto, nel quale il diritto è chiamato a operare distinzioni e individuare limiti, così come a riconoscere interessi emergenti, ambiti di responsabilità e oggetti di tutela. Nell’intento di fornire una prospettiva di indagine ampia e articolata, il volume, di chiara impronta interdisciplinare, prende innanzitutto in esame la Persona e la sua sfera di diritti e tutele, anche dopo la morte, senza dimenticare il baluardo del diritto all’oblio. Si approfondisce poi il concetto di Mercato, con le problematiche inerenti i contratti, l’intelligenza artificiale, lo smart contract, passando per la trattativa robotica, i token e la cripto-valuta. L’opera analizza inoltre l’importanza dello Stato e dell’Amministrazione pubblica, con le novità in materia di digitalizzazione e pubblici servizi. Chiude la trattazione l’esame degli aspetti inerenti la Legalità e la Giustizia, quali ad esempio la responsabilità penale per danni da intelligenza artificiale o quella nei processi ad elevata automazione, la prova digitale nel processo civile e l’IA nei sistemi di ADR e ODR. In ambito di amministrazione della giustizia, si evidenzia l’impatto dell’IA, nel presente e soprattutto nel futuro, nel procedimento decisorio del giudice e nel ragionamento probatorio, ma anche nella prevedibilità della decisione e nel precedente nell’era digitale

Il diritto nell’era digitale Persona, Mercato, Amministrazione, Giustizia

panzarola
2022

Abstract

L’intelligenza artificiale ha aperto uno scenario sino a qualche tempo fa sconosciuto, nel quale il diritto è chiamato a operare distinzioni e individuare limiti, così come a riconoscere interessi emergenti, ambiti di responsabilità e oggetti di tutela. Nell’intento di fornire una prospettiva di indagine ampia e articolata, il volume, di chiara impronta interdisciplinare, prende innanzitutto in esame la Persona e la sua sfera di diritti e tutele, anche dopo la morte, senza dimenticare il baluardo del diritto all’oblio. Si approfondisce poi il concetto di Mercato, con le problematiche inerenti i contratti, l’intelligenza artificiale, lo smart contract, passando per la trattativa robotica, i token e la cripto-valuta. L’opera analizza inoltre l’importanza dello Stato e dell’Amministrazione pubblica, con le novità in materia di digitalizzazione e pubblici servizi. Chiude la trattazione l’esame degli aspetti inerenti la Legalità e la Giustizia, quali ad esempio la responsabilità penale per danni da intelligenza artificiale o quella nei processi ad elevata automazione, la prova digitale nel processo civile e l’IA nei sistemi di ADR e ODR. In ambito di amministrazione della giustizia, si evidenzia l’impatto dell’IA, nel presente e soprattutto nel futuro, nel procedimento decisorio del giudice e nel ragionamento probatorio, ma anche nella prevedibilità della decisione e nel precedente nell’era digitale
978-88-28-83770-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12572/8964
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact