L’“innovazione” costituisce, oggi più che mai, la determinante principale del vantaggio competitivo delle aziende e delle nazioni. Ad affermarlo non sono soltanto i più grandi studiosi di management ma anche quelle aziende che, avendo investito nella conoscenza, nella creatività, nello sviluppo tecnologico, nel networking, sono divenute o stanno divenendo le “best performer” dell’economia moderna. Prendendo come costante punto di riferimento la su citata affermazione, il lavoro raccoglie il pensiero di studiosi e manager sul significato da attribuire al termine “innovazione”; nel contempo, adottando un approccio integrato e multidimensionale e facendo riferimento a molteplici casi aziendali, tenta di analizzare gli effetti nonché le implicazioni di carattere gestionale e organizzativo che l’“innovazione” sviluppa in azienda.

Being innovative. Le implicazioni gestionali e organizzative dell’innovazione aziendale

MASSARI, FRANCESCO SAVERIO
2007

Abstract

L’“innovazione” costituisce, oggi più che mai, la determinante principale del vantaggio competitivo delle aziende e delle nazioni. Ad affermarlo non sono soltanto i più grandi studiosi di management ma anche quelle aziende che, avendo investito nella conoscenza, nella creatività, nello sviluppo tecnologico, nel networking, sono divenute o stanno divenendo le “best performer” dell’economia moderna. Prendendo come costante punto di riferimento la su citata affermazione, il lavoro raccoglie il pensiero di studiosi e manager sul significato da attribuire al termine “innovazione”; nel contempo, adottando un approccio integrato e multidimensionale e facendo riferimento a molteplici casi aziendali, tenta di analizzare gli effetti nonché le implicazioni di carattere gestionale e organizzativo che l’“innovazione” sviluppa in azienda.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12572/1975
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact