The european legislator still intervenes on market abuse, while the italian legislator adopt a logic based on minimum effort, without altering the key problems of the subject, in particular the distinction between administrative offences and crimes. On the current italian system about market abuse, the administrative offence getting more the characters of harm principle and determination, while the crime is lacking about them.

Il legislatore europeo interviene ancora sugli abusi di mercato, il legislatore italiano adotta la logica del minimo sforzo, lasciando inalterati i problemi fondamentali della materia, ossia la definizione dei confini fra illeciti amministrativi e illeciti penali, in un quadro che attualmente risulta paradossale, poiché l’illecito amministrativo acquista sempre di più i caratteri della concreta offensività e della determinatezza, mentre quello penale rimane vago e carente di offensività concreta.

Nuova disciplina della manipolazione di mercato e bene giuridico tutelato

PREZIOSI, STEFANO
2021

Abstract

Il legislatore europeo interviene ancora sugli abusi di mercato, il legislatore italiano adotta la logica del minimo sforzo, lasciando inalterati i problemi fondamentali della materia, ossia la definizione dei confini fra illeciti amministrativi e illeciti penali, in un quadro che attualmente risulta paradossale, poiché l’illecito amministrativo acquista sempre di più i caratteri della concreta offensività e della determinatezza, mentre quello penale rimane vago e carente di offensività concreta.
The european legislator still intervenes on market abuse, while the italian legislator adopt a logic based on minimum effort, without altering the key problems of the subject, in particular the distinction between administrative offences and crimes. On the current italian system about market abuse, the administrative offence getting more the characters of harm principle and determination, while the crime is lacking about them.
abusi di mercato; direttiva e regolamento europei; illecito amministrativo e illecito penale - offensività
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12572/61
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact