La costruzione di un sistema di controllo strategico ha assunto sempre maggiore rilevanza a livello accademico e nella pratica aziendale. La pressione competitiva, il cambiamento del contesto ambientale di riferimento, la necessità di una visione di sviluppo dell’intera organizzazione hanno portato a vedere in alcuni strumenti integrati di misurazione della performance, come la performance pyramid o la balanced scorecard, una via per superare il limite dei sistemi di controllo basati su dati economico-finanziari. Competere richiede un sistema informativo che consenta di prendere decisioni basate su una profonda conoscenza della situazione interna all’azienda e delle dinamiche evolutive del contesto ambientale. Obiettivo di questo articolo è identificare gli snodi critici di un sistema di controllo strategico, le sue condizioni abilitanti, le modalità implementative, il suo ruolo a supporto dei processi di cambiamento. L’articolo riporta l’esperienza di Società del Gres (Gruppo Italcementi) che, con il nuovo amministratore delegato, ha avviato un rinnovamento supportato da un sistema di controllo basato sulla balanced scorecard. Ciò ha favorito il passaggio dalla visione strategica alla sua realizzazione. La qualità del pensiero strategico non è, da sola, sufficiente. Oggi, più che mai, conta l’execution.

Strategy execution: l'importanza di controllare la realizzazione della strategia

GARZONI, ANTONELLO
2006

Abstract

La costruzione di un sistema di controllo strategico ha assunto sempre maggiore rilevanza a livello accademico e nella pratica aziendale. La pressione competitiva, il cambiamento del contesto ambientale di riferimento, la necessità di una visione di sviluppo dell’intera organizzazione hanno portato a vedere in alcuni strumenti integrati di misurazione della performance, come la performance pyramid o la balanced scorecard, una via per superare il limite dei sistemi di controllo basati su dati economico-finanziari. Competere richiede un sistema informativo che consenta di prendere decisioni basate su una profonda conoscenza della situazione interna all’azienda e delle dinamiche evolutive del contesto ambientale. Obiettivo di questo articolo è identificare gli snodi critici di un sistema di controllo strategico, le sue condizioni abilitanti, le modalità implementative, il suo ruolo a supporto dei processi di cambiamento. L’articolo riporta l’esperienza di Società del Gres (Gruppo Italcementi) che, con il nuovo amministratore delegato, ha avviato un rinnovamento supportato da un sistema di controllo basato sulla balanced scorecard. Ciò ha favorito il passaggio dalla visione strategica alla sua realizzazione. La qualità del pensiero strategico non è, da sola, sufficiente. Oggi, più che mai, conta l’execution.
Management Accounting; Balanced Scorecard; Sistemi di controllo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12572/921
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact