Per poter proficuamente indire aste on line e gare telematiche è ovviamente indi-spensabile risolvere definitivamente un problema, per così dire, preliminare: occorre, cioè, chiarire quali sono le forme utilizzabili per la presentazione delle offerte. É questo l’argomento sul quale è stato chiamato a pronunciarsi il giudice amministrativo barese e sul quale – annotando la sentenza in rassegna – si sono svolte alcune riflessioni.

La sottoscrizione delle offerte elettroniche

OROFINO, ANGELO GIUSEPPE
2012

Abstract

Per poter proficuamente indire aste on line e gare telematiche è ovviamente indi-spensabile risolvere definitivamente un problema, per così dire, preliminare: occorre, cioè, chiarire quali sono le forme utilizzabili per la presentazione delle offerte. É questo l’argomento sul quale è stato chiamato a pronunciarsi il giudice amministrativo barese e sul quale – annotando la sentenza in rassegna – si sono svolte alcune riflessioni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12572/1122
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact