The principle of the good faith, which permeates all the phases of contracts, plays a central role in the resolution of conflicts. A recent Italian Supreme Court judgement under- lines this outcome. The case is about an insurance policy, in which it was highlighted that a person’s breach of the duty of good faith constitutes, for the same person, an impediment to the exercise of a contractual claim.Such a principle, in the pre-contractual phase, would seem to undermine the traditional and strict distinction between rules of validity and rules of behaviour.

La buona fede intesa in senso oggettivo, che permea tutte le fasi del contratto, riveste oggi un ruolo sempre più centrale per la risoluzione dei conflitti. Ne è testimonianza una recente pronuncia della Corte di Cassazione, in tema di polizza fideiussoria, nella quale si è posto in evidenza come la violazione da parte di un soggetto del dovere di buona fede costituisce, per lo stesso soggetto, fatto impeditivo all’esercizio di una pretesa contrattualmente prevista.Un simile principio, riportato alla fase precontrattuale, sembrerebbe mettere in crisi la tradizionale e rigida distinzione sul piano rimediale tra regole di validità e regole di comportamento.

Violazione del dovere di buona fede e preclusione all'esercizio delle tutele giuridiche

Donato Maria Matera
2020

Abstract

La buona fede intesa in senso oggettivo, che permea tutte le fasi del contratto, riveste oggi un ruolo sempre più centrale per la risoluzione dei conflitti. Ne è testimonianza una recente pronuncia della Corte di Cassazione, in tema di polizza fideiussoria, nella quale si è posto in evidenza come la violazione da parte di un soggetto del dovere di buona fede costituisce, per lo stesso soggetto, fatto impeditivo all’esercizio di una pretesa contrattualmente prevista.Un simile principio, riportato alla fase precontrattuale, sembrerebbe mettere in crisi la tradizionale e rigida distinzione sul piano rimediale tra regole di validità e regole di comportamento.
The principle of the good faith, which permeates all the phases of contracts, plays a central role in the resolution of conflicts. A recent Italian Supreme Court judgement under- lines this outcome. The case is about an insurance policy, in which it was highlighted that a person’s breach of the duty of good faith constitutes, for the same person, an impediment to the exercise of a contractual claim.Such a principle, in the pre-contractual phase, would seem to undermine the traditional and strict distinction between rules of validity and rules of behaviour.
Buona fede
Appalto
Regole di validità e di comportamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12572/6168
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact